Eventi


 

 

 

Sabato 13 aprile 2019

alle ore 16,30

presso la sede del CIRF

Via dei Serpenti 100 int.1, Roma

 

Luisa Avitabile Gabriella Farina

Fabrizio Scanzio

parleranno su

L’impegno e il diritto

Il Sartre Politico

presiederà

 Angela Ales Bello

 

In occasione della presentazione del libro:

Jean-Paul Sartre, Tortura, Diritto e Libertà,

Intr. di M. Kail, trad. di F. Castelli,

Collana diretta da G. Farina,

Christian Marinotti Edizioni, Milano 2018

 

 

                                                                                                         La Presidente del CIRF

                                                                 Angela Ales Bello


 

Sabato 16 marzo 2019

alle ore 16,30

presso la sede del CIRF

Via dei Serpenti 100 int.1, Roma

Nicoletta Ghigi   Marcus Knaup

Anna Maria Pezzella

parleranno su

L’approccio filosofico-fenomenologico all’umano

in Edith Stein e Gerda Walther

interverranno:

Christof Betschart

Marina Pellegrino

Mariéle Wulf

introdurrà e presiederà

Angela Ales Bello

 

In occasione della presentazione dei libri:

– Grundbegriffe und – phänomene Edith Steins, 

M. Knaup/H. Seubert (HG.), Herder, Freiburg 2018.

Gerda Walther’s Phenomenology of Sociality, Psychology, and Religion,

A. Calcagno (ed.), Springer Nature, Switzerland 2018.

 

 

 

La Presidente del CIRF

Angela Ales Bello

 



 

Sabato 16 febbraio 2019

alle ore 16,30

presso la sede del CIRF

Via dei Serpenti 100 int.1, Roma

Emilio Baccarini

Rosa Calcaterra

Francesca Brezzi

parleranno su

Il gioco tra umano e divino

dalla filosofia alla teologia

introdurrà e presiederà

Angela Ales Bello

 

In occasione della presentazione del libro:
F. Brezzi, Gioco senza regole
Homo ludens: filosofia, letteratura e teologia
Prefazione di Paul Ricouer
Castelvecchi, Roma 2018

La Presidente del CIRF

                                                                 Angela Ales Bello

PROGRAMMA


 

In collaborazione con

Società Internazionale di Fenomenologia della Religione

Sabato 26 gennaio 2019

alle ore 16,30

presso la sede del CIRF

Via dei Serpenti 100 int.1, Roma

Angela Ales Bello

Luigi Aversa

parleranno su

L’esperienza del limite come

apertura al mistero

L’esperienza del limite come apertura al mistero

Fenonemologia, psicologia e psicopatologia a confronto

interverranno

Elena Caramazza

Anna Maria Pezzella

PROGRAMMA


In collaborazione con

Società Internazionale di Fenomenologia della Religione

Sabato 15 dicembre 2018

alle ore 16,30

presso la sede del CIRF

Via dei Serpenti 100 int.1, Roma

Angela Ales Bello

Luigi Aversa

parleranno su

L’esperienza del limite come

apertura al mistero

Fenonemologia, psicologia e psicopatologia

a confronto

interverranno

Elena Caramazza

Anna Maria Pezzella

PROGRAMMA


In collaborazione con

Società Internazionale di Fenomenologia della Religione

Sabato 17 novembre 2018

alle ore 16,30

presso la sede del CIRF

Via dei Serpenti 100 int.1, Roma

Francesco Saverio Trincia

Stefano Bancalari

parleranno su

Ripensando la fenomenologia di Husserl

Ricezioni e interpretazioni in Italia

Presiede

Angela Ales Bello

PROGRAMMA


Sezione di Fenomenologia e Picopatologia

Sabato 20 ottobre 2018

alle ore 16,30

presso la sede del CIRF

Via dei Serpenti 100 int.1, Roma

Marcella D’Abbiero Elena Caramazza

Filippo Maria Ferro

parleranno su

La sfida della Sfinge.

Riflessioni filosofiche e psicopatologiche

sull’identità personale

Introduce e presiede

Luigi Aversa

PROGRAMMA


 

Winter School 2012/13 – call for papers

SENSE AND SENSIBILITY, MILANO 17-18/01, 2013

The Research Unit “Person, social cognition and normativity” (Prin 2008), the Research Centre in Phenomenology and Sciences of the Person (www.phenomenologylab.eu) and the Research Centre in Experimental and Applied Epistemology (www.cresa.eu) at San Raffaele University, Milan (Italy), organize the International Conference and Winter School:

Sense and Sensibility. Empirical and Philosophical Investigations on the Five Senses

(Milan, January 17-18, 2013)

The conference will take place at San Raffaele University, Milan (Italy) on the 17th and 18th of January 2013.

Invited Speakers:

Clotilde Calabi, State University of Milan
Maurizio Ferraris, University of Turin
Vittorio Gallese, University of Parma
Daniela Perani, San Raffaele University
Elisabetta Sacchi, San Raffaele University
Barry Smith, Institute of Philosophy, School of Advanced Study
Claudio de’ Sperati, San Raffaele University

The conference is related to the fourth issue of the journal Phenomenology and Mind. Presentations accepted for the conference will be published in the journal.
Authors interested in presenting a paper at this event are asked to submit articles, 22.000 characters max, spacing included (approximately 5 pages), suitable for double blind review, by the 30th of August. Authors will also be asked to submit a separate sheet containing the name of the author(s), title of the submitted paper, the author’s affiliation (if any), and an abstract of 1.500 characters (spaces included).
Submitted papers, with the separate sheet containing author’s information, shall be sent to [email protected] by the 30th of August.
Notification of acceptance shall be emailed by the 1st of December.
Contributed authors will then have until the 1st of January to revise their papers according to the referees’ suggestions. Eight contributed papers will be accepted for presentation and publication.
There will NOT be a further evaluation phase, neither before nor after the conference, nor prior to the publication of the related issue of Phenomenology and Mind.

………………………………………….
… e la coscienza? Fenomenologia Psico-Patologia Neuroscienze , a cura di Angela Ales Bello e Patrizia Manganaro, III vol. della Collana Cerchi Concentrici del Centro Italiano di Ricerche Fenomenologiche publicato dalle Edizioni Giuseppe Laterza è disponibile cliccando sul seguente link:

http://www.edizionigiuseppelaterza.it/shop/manganaro-patrizia/ales-bello-angela-e-manganaro-patrizia-a-cura-di-e-la-coscienzafenomenologia-psico-patologia-neuroscienze/

ISBN : 978-88-6674-026-1

L’ obiettivo del volume è di esplicitare le “ragioni” di un confronto tra fenomenologia, psico-patologia e neuroscienze cognitive, in vista dell’unità e della qualità del sapere.
L’indagine è stata determinata da una duplice esigenza: la messa a punto dei principali nuclei teorici afferenti alla questione … e la coscienza?, e la contestualizzazione storica dei nodi salienti che, a partire dagli esiti filosofici della modernità, hanno determinato la configurazione del panorama filosofico ed epistemologico contemporaneo.
Non solo gli addetti ai lavori ma ogni lettore mosso da curiosità intellettuale, dal desiderio di un aggiornamento puntuale e dalla necessità di comprendere questo tempo che è il nostro, ha a disposizione i risultati delle ricerche più recenti negli ambiti del sapere sopra indicati e la loro possibile connessione.

—————————
Con grande gioia si comunica che il Dott. Francesco Alfieri, appartenente all’Ordine Francescano, Archivista del CIRF e Assistente Ordinario presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Lateranense di Roma, è stato ordinato sacerdote il giorno 16 giugno 2012 nella Cattedrale di Nardò (Lecce) dal Rettore dell’Università Lateranense Mons. Enrico dal Covolo. Il Dott. Alfieri conduce le sue ricerche con particolare riferimento alla figura di Edith Stein (1891-1942), discepola di Husserl, illustre fenomenologa e filosofa, la quale ha compiuto un cammino spirituale che la ha condotta nel Carmelo di Colonia. Pubblichiamo un’immagine della sua vestizione come Monaca Carmelitana.

Una foto dopo l’ordinazione sacerdotale:

Puoi scaricare il libretto dell’ordinazione sacerdotale cliccando qui:

LIBRETTO ORDINAZIONE ALFIERI 16 GIUGNO 2012

Il Padre Carmelitano Ulderico Dobhan invia questo messaggio in occasione della Ordinazione sacerdotale di P.Francesco Alfieri:

“Con la sua Bibliografia Internazionale sulla recezione di Edith Stein dal 1942 fino al 2012, P. Francesco Alfieri ha dimostrato il suo affetto e il suo entusiasmo per questa grande filosofa, carmelitana e martire. Grazie a lei, i legami tra P. Francesco e le Carmelitane di Colonia si sono fatte molto strette, in maniera che loro erano molto presenti nella sua ordinazione sacerdotale nella Cattedrale di Nardò. Infatti, Madre Maria Amata Neyer, la instancabile promotrice della conoscenza e della devozione di Edith Stein, e per tanti anni priora della comunità e direttrice dell’archivio Edith Stein nel monastero di Colonia, ha voluto sapere l’ora esatta della ordinazione per poter essere vicina e presente spiritualmente. Per il fatto, che P. Francesco sia stato presente nella celebrazione del suo 90° compleanno, avvenuto il 16 aprile scorso, questo legame era ancora più forte. Una bellissima candela decorata dalle Monache del Carmelo di Colonia con le parole famose di Edith Stein “Wer die Wahrheit sucht, sucht Gott” (Chi cerca la verità, cerca Dio) era un segno visibile di questa comunione spirituale, e si univa molto bene alle parole sullo striscione portato dagli studenti di P. Francesco dall’Università di Bari che, come il loro professore, vogliono essere anche dei ricercatori della verità”.